Fablab Torino ha partecipato al bando pubblico lanciato da AxTO - Azioni per le periferie torinesi della Città di Torino, rivolto a soggetti non profit e del terzo settore, per l’assegnazione di contributi per la sperimentazione di soluzioni di innovazione sociale nelle aree urbane periferiche. Scopo del bando, supportare la sperimentazione di nuovi servizi che possano soddisfare bisogni sociali e favorire processi di inclusione sociale, inserimento lavorativo e/o rigenerazione e rivitalizzazione di aree urbane a rischio degrado.

Siamo lieti di annunciare che Fablab Torino è tra i soggetti vincitori del bando con il progetto La Panca - Seduta multifunzione Open Source co-progettata, che verrà realizzato in collaborazione con Associazione Nuova Arquata nell’area urbana di via Arquata Inotre, siamo coinvolti come collaboratori in altre due delle iniziative selezionate. Nei prossimi mesi lavoreremo per trasformare questi progetti in realtà. Non vediamo l’ora di raccontarveli!

Il progetto vincitore proposto da FablabTO:

La Panca - Seduta multifunzione Open Source co-progettata

Di Fablab Torino
Partner: Associazione Spazio Nuova Arquata
Area di azione: via Arquata
Durata: 1,5 Anni

Fablab Torino è il soggetto proponente e il capofila di questo progetto per la realizzazione di una panchina intelligente, frutto di una co-creazione con gli abitanti del quartiere della zona di Via Arquata, nelle vicinanze del Fablab di Torino.
Gli obiettivi generali dell’intervento sono: fornire risposte concrete tramite un dispositivo IOT ai bisogni dei giovani e degli abitanti del quartiere; fornire un’opportunità formativa per giovani in ambito di artigianato 4.0; facilitare la coesione sociale ed l’appropriazione degli spazi da parte degli abitanti del territorio di Via Arquata.
Come obiettivi specifici, il progetto permetterà di identificare - attraverso il confronto con uno dei simboli della collettività cittadina, la panchina - elementi per migliorare la vita dei giovani del quartiere, creando i presupposti per mantenere attiva una conversazione in piazza, conversazione “aggiornata” agli strumenti di oggi.

AxTO

La panchina fornirà, nella sua versione più semplice, una connettività WIFI e la possibilità di ricaricare i cellulari. Fornirà quindi alimentazione e connettività, la nuova “moneta” con cui si misura ormai l’accesso alla cittadinanza digitale. I giovani potranno sperimentare alcune soluzioni legate alla tecnologia connessa IOT negli ambiti individuati attraverso la fase di ricerca ed analisi dei bisogni; gli ambiti principali di intervento saranno la connettività ad internet, la possibilità di ascoltare musica, la presenza di luci led che possano reagire ai suoni, la possibilità di inserire altri sensori sulla base dell’interesse dimostrato dai ragazzi coinvolti (meteo/qualità dell’aria/altro).
Ulteriori informazioni & materiali

La partecipazione al progetto è libera per gli associati del Fablab Torino che vogliono mettere a disposizione le proprie competenze. La prossima riunione operativa si terrà nel mese di luglio. Per partecipare scrivete a: panca@fablabtorino.org

Progetti che vedono la partecipazione di FablabTO:

In Borgo -TURN e Fablab Torino incontrano le realtà di Borgo Campidoglio

Di Ecoborgo Campidoglio
Partner: TURN Design Community e Fablab Torino
Con il patrocinio di: Camera di Commercio di Torino e Confartigianato Torino
Area di azione: Borgo Campidoglio

Siamo in piena rivoluzione dell’industria 4.0. Le tecnologie corrono e le operazioni sui vari materiali si arricchiscono di soluzioni innovative che integrano e completano le lavorazioni tradizionali. Il vero problema sono le distanze che si creano tra le figure professionali, che si specializzano focalizzandosi sempre di più su competenze molto specifiche. In questo senso i designer, i maker e gli artigiani hanno molto da condividere, in un’ottica di trasferimento di saperi, i cui esempi già implementati rappresentano casi studio eccellenti e virtuosi. Il network è il valore aggiunto.

AxTO

Il progetto consiste nell’organizzazione di una serie di eventi che hanno come scopo far incontrare i player del design Torinese (designer/maker/artigiani) con le realtà operanti nel Borgo attraverso il coinvolgimento degli associati di TURN e FabLab. L’obiettivo di lungo periodo, è la creazione di eventi/attività 2019 che favoriscano la visibilità del Borgo, attirando i Torinesi che non conoscono quest’area; per TURN la creazione di un format ripetibile che consenta di realizzare potenziali occasioni per i soci, presentandosi a nuove realtà del territorio.
Ulteriori informazioni

Laboratorio di mestiere

Di Cooperativa O.R.S.O.
Partner: Città dei mestieri e delle professioni di Torino - Scuola Camerana - Fablab Torino
Area di azione: Borgo San Paolo

Laboratorio di mestiere è un’iniziativa che si attiverà in Borgo San Paolo e che si propone di sviluppare un servizio integrato che consenta a 100 persone in cerca di occupazione di accedere ad un percorso di emersione, certificazione ed eventuale validazione di competenze anche attraverso attività di laboratorio pratico e di fabbricazione. Il servizio sarà collocato dentro Città dei mestieri e delle professioni di Torino e vede la collaborazione di Cooperativa Orso, Scuola Camerana e FabLab Torino. Al termine del percorso i partecipanti avranno definito e validato le loro competenze, avranno sperimentato un contesto di laboratorio insieme ad altre persone e potranno accedere ad un percorso di ricerca del lavoro.
Ulteriori informazioni

Insomma, nei prossimi mesi ci aspettano tanto lavoro e una serie di percorsi impegnativi ma molto stimolanti. Per seguirne l’evoluzione non perdete d’occhio i nostri social! Per ulteriori informazioni, come sempre, potete scrivere a info@fablabtorino.org