Soundscape Composition / Workshop sul Paesaggio Sonoro

Nuove esplorazioni visuali.

All’interno del percorso dei workshop curati da Audio HackLab negli spazi del FabLab Torino, si aggiunge il tema dedicato al paesaggio sonoro (ovvero, come fruire un determinato luogo, attraverso il suono ed il cammino).

Il workshop si sviluppa con una passeggiata (attorno al FabLab) di ascolto e registrazione del paesaggio, ed una successiva elaborazione collettiva.

Obbiettivi : Viviamo quotidianamente in ambienti impregnati di immagini e suoni spesso prossimi ad una sorta di inquinamento mediatico, la conseguenza è tendere tendiamo ad un isolamento, limitando il nostro sentire. L’obbiettivo del workshop è scoprire che l’ascolto può aumentare la percezione degli ambienti che ci circondano.

Programma :

Il Workshop si articola in un’intera giornata, divisa in:

Una camminata collettiva nella zona attorno al FabLab Torino (sul confine tra i quartieri Crocetta, Santa Rita e San Salvario), con un percorso definito e condotto da AHL. Durante la passeggiata verrà posta l’attenzione ad ascoltare ogni suono che desterà attenzione (dal traffico, ai passanti, soffermandosi sulle risonanze e sui riverberi dati dalle architetture urbane), cercando di distinguere il rumore da suoni a cui di solito non prestiamo attenzione.

Nella camminata saranno svolte tre azioni: il camminare, l’ascoltare ed il registrare (attraverso registratori digitali e microfoni). Tempo stimato, 2 ore ca.

Negli spazi del FabLab dialogheremmo sull’esperienza compiuta ed ascolteremo quanto registrato, scegliendo i suoni, che andranno a comporre una composizione musicale che i conduttori del workshop porteranno a termine, con il supporto dei partecipanti, e che rappresenterà il cammino comune, la soundscape composition ! Tempo stimato, 3 ore ca.

A chi si rivolge :

Il Workshop è aperto a tutte le persone interessate a fare l’esperienza di un’immersione sensoriale nel suono della città ed a scoprire come tutto quello che ci circonda possa diventare musica.

Iscrizione :

Il workshop si terrà Sabato 26 Novembre dalle ore 11.00 alle ore 19.00 (tra le 11,00 e le 13,00, la passeggiata; tra le 14,00 e le 19,00, l’elaborazione) presso la sala workshop del FabLab Torino in Via Egeo, 16. Per la partecipazione sarà sufficiente avere con se, un registratore audio portatile o in alternativa uno smartphone (che abbia la possibilità di registrare). Audio HackLab condividerà con i partecipanti alcuni registratori e microfoni specifici.

I posti per la frequenza del workshop sono limitati. Vi invitiamo pertanto a contattarci per l’iscrizione scrivendo una mail a: info@audiohacklab.org

Audio HackLab è un collettivo animato dalla passione per l’autoproduzione e dalla necessità di condividere conoscenze, pensieri e pratiche artistiche. Vogliamo creare nuove forme di produzione musicale, passando dall’hacking di strumenti esistenti all’ideazione di nuove macchine sonore. Usiamo l’elettronica e le nuove tecnologie digitali di fabbricazione pur preferendo l’approccio diretto alla materia che vogliamo plasmare.

audiohacklab.org

Il workshop è condotto da Giorgio Alloatti e Fabio Battistetti, musicisti ed artisti sonori, parte di AHL ed autori del progetto Aurora Sonora (una passeggiata sonora nel quartiere Aurora di Torino curato da Associazione “è” nel 2016).

L’attività sarà anticipata, Giovedì 24 Novembre con una lecture di Alessandro Aiello (Cane Capovolto) che si svolgerà presso la Conserveria (Piazza Emanuele Filiberto 11/a, Torino), alle ore 21, sulle prospettive tecnico/estetiche delle registrazioni microfoniche, le caratteristiche “visive” dei suoni e le proprietà musicali dei cosiddetti “rumori”. I lavori di Aiello hanno spesso a che fare con il paesaggio sonoro. A seguire si svolgerà una performance sonora curata da Audio HackLab.